Torna ad inizio pagina

Dettagli procedura

Procedura aperta 482/ACU/2022 ACCORDO QUADRO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE/RIPARAZIONE DI CARPENTERIA E DELLA PARTE IMPIANTISTICA DELLE ATTREZZATURE PER L’IGIENE URBANA NELLA DISPONIBILITA’ DEL PARCO VEICOLARE DI ASIA NAPOLI SPA

Oggetto: Procedura aperta 482/ACU/2022 ACCORDO QUADRO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE/RIPARAZIONE DI CARPENTERIA E DELLA PARTE IMPIANTISTICA DELLE ATTREZZATURE PER L’IGIENE URBANA NELLA DISPONIBILITA’ DEL PARCO VEICOLARE DI ASIA NAPOLI SPA
Tipologia di gara: Accordo Quadro
Criterio di valutazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
CIG: Vedi CIG per ciascun lotto
Stato: Vedi stato lotti
Centro di costo: Direzione Operativa
Data pubblicazione : 20 maggio 2022 11:30:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 11 luglio 2022 17:00:00
Data scadenza: 18 luglio 2022 12:00:00
Durata dell'accordo quadro: 36 mesi
Documentazione gara:
Per richiedere informazioni: É possibile ottenere chiarimenti sulla presente procedura mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare attraverso la piattaforma telematica o all’indirizzo asianapoli.garepubbliche@pec.it almeno 12 giorni prima della scadenza del termine fissato al punto IV.2.2) del bando di gara per la presentazione delle offerte. Le richieste di chiarimenti devono essere formulate esclusivamente in lingua italiana. Ai sensi dell’art. 74 comma 4 del Codice, le risposte alle richieste presentate in tempo utile verranno fornite almeno sei giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte, mediante pubblicazione in forma anonima sul sito internet www.asianapoli.it nell’ apposita sezione dedicate ai bandi di gara. Non sono ammessi chiarimenti telefonici

AVVISO DI RETTIFICA - POSTICIPO SCADENZA

Si informa che al Disciplinare di Gara sono state apportate le seguenti correzioni dovute a meri errori materiali:

7.2 REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICO-PROFESSIONALE DI CUI ALL’ART. 83 COMMA 1 LETT. C) DEL CODICE

In luogo di:

I concorrenti, a pena di esclusione, devono:

  1. omissis
  2. omissis

c) avere nel proprio organico aziendale le seguenti 12 figure:

- n. 10 dipendenti con qualifica di operaio di cui almeno 8 con qualifica di saldatore per il processo di saldatura dell’acciaio e sue leghe;

- omissis

Leggasi:

I concorrenti, a pena di esclusione, devono:

  1. omissis
  2. omissis

     c) avere nel proprio organico aziendale le seguenti 12 figure:

- n. 10 dipendenti con qualifica di operaio di cui almeno 2 con qualifica di saldatore per il processo di saldatura dell’acciaio e sue leghe;

- omissis

7.5 Requisito per la fase di esecuzione

In luogo di:

Omissis

Inoltre, l’officina dovrà essere in regola con le specifiche normative in materia di:

  • omissis
  • omissis
  • omissis;
  • Prevenzione e protezione dagli incendi. Si specifica che le officine con una superficie coperta, destinata alle riparazioni, di almeno
  • Certificato di Prevenzione Incendi, in corso di validità, per l’attività soggetta ai controlli ai sensi del D.P.R. 151/2011 con il codice 53.3.C.

Leggasi:

Inoltre, l’officina dovrà essere in regola con le specifiche normative in materia di:

  • omissis
  • omissis
  • omissis;
  • Prevenzione e protezione dagli incendi. Si specifica che le officine con una superficie coperta, destinata alle riparazioni, di almeno 300 mq. e fino 1000 mq. devono essere in possesso del Certificato di Prevenzione Incendi, in corso di validità, per l’attività soggetta ai controlli ai sensi del D.P.R. 151/2011 con il codice 53.1.B. Le officine con superficie coperta superiore a 1000 mq. devono essere in possesso del Certificato di Prevenzione Incendi, in corso di validità, per l’attività soggetta ai controlli ai sensi del D.P.R. 151/2011 con il codice 53.3.C.

In ragione della suddetta rettifica il RUP ha ritenuto di posticipare la scadenza del termine della presentazione delle offerte alle ore 12.00 del 27 giugno 2022. La prima seduta di gara viene posticipata alle ore 10.00 del 30 giugno 2022.

 

COMUNICATO N.1

INTEGRAZIONE ATTI DI GARA

Sono pervenute a questa S.A. comunicazioni da parte di diversi potenziali concorrenti che evidenziano la estrema volatilità dei listini prezzo delle case costruttrici indicate negli atti della gara 482/ACU/2022. Tale fenomeno impedirebbe la sottoscrizione di atti di gara che impegnano i partecipanti per una durata annuale che mal si concilia con le attuali problematiche di mercato legate all’aumento dei costi delle materie prime,  dell’energia, ecc.. Analizzando l’attuale situazione di mercato, non ipotizzabile all’atto della stesura degli atti di gara, le considerazioni formulate si ritengono condivisibili e, pertanto, risulta necessario apportare le seguenti modifiche agli atti di gara:

  1. DISCIPLINARE DI GARA

Paragrafo 20 – INFORMAZIONI ULTERIORI (stipula del contratto)

All’elenco dei documenti che gli aggiudicatari devono presentare per la stipula del contratto, si aggiunge:

g) listini prezzo vigenti all’atto dell’aggiudicazione;

b)    SCHEMA DI ACCORDO QUADRO

                Art.3 OBBLIGHI DELL’APPALTATORE

                Il Punto elenco o) va così modificato

Anziché

                o) ad applicare, per tutta la durata dell’Accordo Quadro, gli sconti offerti in gara sul costo della manodopera e lo sconto offerto sui listini prezzo ricambi vigenti al momento della gara, già ribassati del 10%.

Leggasi

o) ad applicare, per tutta la durata dell’Accordo Quadro, gli sconti offerti in gara sul costo della manodopera e lo sconto offerto sui listini prezzi ricambi vigenti al momento dell’aggiudicazione, già ribassati del 10%.

Si fa presente che l’Accordo Quadro della gara de quo, prevede all’art.4 (paragrafo 4.5) un meccanismo di revisione prezzi basato sia sulla variazione dei listini prezzo che del costo della manodopera.

Lotti

N CIG Oggetto Stato
1 92270377CE Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria e della parte impiantistica delle attrezzature per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 1 e sono relativi all’Area Territoriale Occidentale di ASIA (Autoparco A, distretti A1 - A2) e l’officina di riferimento ASIA è l’autoparco ubicato in Via Antiniana 2/C - Pozzuoli, (coordinate geografiche Autoparco A, 40.827970, 14.155275) Scaduta Dettagli »
2 9227082CEF Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria e della parte impiantistica delle attrezzature per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 2 relativi all’Area Territoriale Settentrionale (Autoparco B, distretti B5 – B7) e l’officina di riferimento Asia è l’autoparco ubicato in Viale della Resistenza – Napoli, (coordinate geografiche Autoparco B - 40.904298, 14.229877) Scaduta Dettagli »
3 92271060C1 Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria e della parte impiantistica delle attrezzature per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 3 relativi all’Area Territoriale Settentrionale e Centro (distretti B6, SSN, SSC) e l’officina di riferimento Asia è l’autoparco ubicato in Viale della Resistenza – Napoli, (coordinate geografiche Autoparco B, 40.904298, 14.229877); Scaduta Dettagli »
4 92271282E8 Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria e della parte impiantistica delle attrezzature per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 4 relativi all’Area Territoriale Centro (distretti A4, C9) e l’officina di riferimento Asia è l’autoparco ubicato in Via Galileo Ferraris, 49 – Napoli, (coordinate geografiche Autoparco A4, 40.8494857,14.2807683) Scaduta Dettagli »
5 9227143F45 Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria delle attrezzature e della parte impiantistica per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 6 relativi all’Area Territoriale Orientale (autoparco C, distretti C8 - C10, Autoparco Ex-ICM – enti area est, IE) e l’officina di riferimento Asia è l’autoparco ubicato in Via Volpicella, 315 – Napoli (coordinate geografiche Autoparco C, - Napoli 40.846792, 14.319078). Scaduta Dettagli »

Elenco chiarimenti

Lotto 1 - Servizio di manutenzione/riparazione di carpenteria e della parte impiantistica delle attrezzature per l’igiene urbana. Gli automezzi sono indicati nell’allegato Elenco Automezzi 1 e sono relativi all’Area Territoriale Occidentale di ASIA (Autoparco A, distretti A1 - A2) e l’officina di riferimento ASIA è l’autoparco ubicato in Via Antiniana 2/C - Pozzuoli, (coordinate geografiche Autoparco A, 40.827970, 14.155275)

Chiarimento n. 1

Domanda:
  • Il quarto punto elenco del paragrafo 7.5 Requisito per la fase di esecuzione del Disciplinare di Gara relativo alla Prevenzione e protezione degli incendi appare monca. Si invita a fornire chiarimenti in merito.
Risposta:

A seguito della segnalazione ricevuta si informa che è stato redatto e pubblicato sulla piattaforma digitale un avviso di rettifica che definisce completamente il punto come di seguito riportato :

  • Prevenzione e protezione dagli incendi. Si specifica che le officine con una superficie coperta, destinata alle riparazioni, di almeno 300 mq. e fino 1000 mq. devono essere in possesso del Certificato di Prevenzione Incendi, in corso di validità, per l’attività soggetta ai controlli ai sensi del D.P.R. 151/2011 con il codice 53.1.B. Le officine con superficie coperta superiore a 1000 mq. devono essere in possesso del Certificato di Prevenzione Incendi, in corso di validità, per l’attività soggetta ai controlli ai sensi del D.P.R. 151/2011 con il codice 53.3.C.

SI coglie l'occasione, altresì, per informare che la scadenza della gara è stata posticipata alle ore 12.00 del 27 giugno 2022.