Torna ad inizio pagina

Dettagli procedura

GARA 487/ACU/2022- Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti ingombranti

Oggetto: GARA 487/ACU/2022- Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti ingombranti
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Accordo Quadro
Criterio di valutazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 1.868.800,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 1.868.800,00
CIG: 924778164C
Stato: In svolgimento
Centro di costo: Direzione Operativa
Data pubblicazione : 07 giugno 2022 14:54:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 16 giugno 2022 17:00:00
Data scadenza: 27 giugno 2022 12:00:00
Durata dell'accordo quadro: 24 mesi
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
Documentazione Offerta Economica:

Elenco chiarimenti

Lotto 1 - GARA 487/ACU/2022- Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti ingombranti

Chiarimento n. 1

Domanda:

Buongiorno, in merito al sopralluogo obbligatorio si fa presente che a pag, 18 del disciplinare non vi è alcun riferimento (nominativo, e-mail/pec, numero di telefono) della persona da contattare per concordare un appuntamento. Pertanto si chiedono i riferimenti per poter effettuare il sopralluogo previsto. Cordiali Saluti

Risposta:

Per poter effettuare il sopralluogo dovrà essere concordato appuntamento con l’ing. Eugenio Ferrandino (tel. 0817351213, e-mail eugenio.ferrandino@asianapoli.it e p.c. direzione.operativa@asianapoli.it). La Stazione Appaltante rilascerà attestato di avvenuto sopralluogo. La suddetta richiesta dovrà essere inviata entro e non oltre il giorno 21 giugno 2022. Data, ora e luogo del sopralluogo sono comunicati ai concorrenti con almeno 1 giorno di anticipo.

Lotto 2 - GARA 487/ACU/2022- Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti ingombranti

Chiarimento n. 2

Domanda:

Buongiorno, a pag. 2 del Bando di gara, nella sezione II.1.6) "informazioni relative ai lotti" è indicato che: "le offerte vanno presentate per tutti i lotti". Invece, a pag. 3 del Disciplinare di gara, si indica che: "Ciascun concorrente potrà presentare offerta per uno o più lotti ed aggiudicarsene massimo due". Chiediamo gentilmente di chiarire se l'operatore economico debba presentare l'offerta obbligatoriamente per tutti e 4 i lotti, oppure possa facoltativamente scegliere a quanti lotti partecipare. Grazie, cordiali saluti.

Risposta:

Ciascun concorrente potrà presentare offerta per uno o più lotti ed aggiudicarsene al massimo due.

Chiarimento n. 3

Domanda:

In riferimento alla gara in oggetto chiediamo quanto segue:
1) In caso di aggiudicazione, dobbiamo mettere a disposizione i cassoni?
2) In caso di aggiudicazione, la ditta dovrà sempre ritirare lei i rifiuti presso l’isola ecologica? Oppure è solo all’occorrenza in caso di bisogno?
 

Risposta:

1) Non è prevista la fornitura in comodato di cassoni scarrabili.

2) Il prelievo diretto sulle isole ecologiche sarà effettuato solo in caso di necessità.